english

NUMBERS

An original, creative, interactive

exhibition

A Roma nell'autunno 2014, nelle sale del Palaexpo, l'affascinante racconto della nascita dei numeri nelle grandi culture del mondo, le contaminazioni, la spiritualità, la rappresentazione, l'uso, raccontato per la prima volta in una grande mostra interattiva a cura di Claudio Bartocci.

La direzione artistica è affidata a N4STUDIO e Limiteazero

 

 

ADI

Delegazione Piemonte e Valle d'Aosta

N4STUDIO ha partecipato alla mostra "Design e territorio" realizzata dall'Associazione Design Italiano - delegazione Piemonte e Valle d'Aosta con la mostra "Homo Sapiens: la grande storia della diversità umana". I  prodotti selezionati dall'osservatorio territoriale per ADI Design Index 2013 sono stati esposti presso l'Archivio di Stato dal 7 al 13 ottobre 2013 e sono raccolti all'interno della pubblicazione annuale.

ADI Design Index 2013

Il progetto di allestimento della mostra "Sulla via della seta: antichi sentieri fra oriente e occidente" realizzato da N4STUDIO è stato selezionato nell'ambito tematico Exhibition Design per la pubblicazione annuale di ADI "Associazione per il Disegno Industriale" che raccoglie il miglior design italiano messo in produzione, selezionato dall’Osservatorio permanente del Design ADI.

Il progetto di N4STUDIO è stato pubblicato all'interno del volume ADI Design Index 2013 presentato il 1 ottobre alla Triennale di Milano. Questa pubblicazione rappresenta il terzo volume dei prodotti in gara per il prossimo Compasso d'Oro.

Contestualmente alla presentazione è stata inaugurata la "Mostra ADI Design Index 2013 in Triennale".

VISITA LA PAGINA  www.adidesignindex.com

WK Journal

www.explosition.it

 

WK Journal è innanzi tutto un'idea, in forma scritta e illustrata, che nasce a Bergamo. WK Journal è uno spazio informativo cartaceo e digitale. WK Journal è un prototipo in coerenza con la sua vocazione: presentare, descrivere, illustrare e promuovere una proposta culturale di nuovo genere. WK Journal si fa veicolo di un progetto artistico e culturale non concreto, ma immaginato, intitolato "Wunderkammern in Bergamasca". Per tali ragioni gli autori del progetto sono anche gli artefici del giornale.

Da queste nostre ambizioni è nato il progetto "Wunderkammern in Bergamasca". L'appellativo in lingua tedesca potrebbe sorprendere. Era così chiamata la nobile istituzione che, due o trecento anni prima della nascita del "Museo", aveva fatto la sua apparizione in vari paesi d'Europa. L'intento era quello di permettere ai visitatori di immergersi in un'atmosfera di totale spaesamento, creata da una scenografia composta da immagini e oggetti sorprendenti, la maggior parte di origine esotica, perciò spesso sconosciuti. Il nostro lavoro nasce da una comune esigenza: la necessità di pensare esperienze estetiche inedite che permettano non solo di osservare, allo scopo di arricchire il proprio capitale culturale, ma anche di essere coinvolti in un ambiente che stimoli i sensi, con la necessità di offrire al pubblico la possibilità di esprimersi e di partecipare attivamente con proprie idee e suggerimenti.

"Wunderkammern in Bergamasca" vuole così essere un viaggio emozionale attraverso l'esplorazione artistica, uno strumento capace di fondere immagini e storia in un racconto che lascia ad ogni lettore la possibilità di riempirlo con personali visioni e suggestioni. Dunque, al suo interno, non si conosce un'unica storia, ma tante potenziali storie. In questo primo evento proponiamo la scoperta delle potenzialità nascoste di Acqua, Cemento, Intarsio, Bottoni e delle novità apportate dalla rivista "Emporium" (1895 - 1964), vanto dell'Istituto Italiano d'Arti Grafiche.

Le "Wunderkammern in Bergamasca" sono visioni che lasciano a bocca aperta, lontano dalla comunicazione e dalle parole, apparizioni che sfilano alla velocità dei pensieri, uno spaesamento che genera un silenzioso frastuono.

 

 

 

Work Wonders

Reinventing the world of work

opportunities for all!

New Tork City 2013-2015

N4STUDIO fa parte del team che sta elaborando il concept del percorso espositivo. L'evento avrà luogo a New York city nel corso del 2013.

DAFNA

DAFNA è in rete!
Tra gli artisti che nel 2010 hanno esposto nel circuito delle Home Gallery transnazionali Marisa Coppiano con i suoi collages.

 

www.dafna.it

Wallpaper “Mirabilia”

N4STUDIO presenta la nuova collezione wallpaper “Mirabilia”, perché trovi collocazione nei diversi luoghi della casa.
I temi proposti nella collezione saranno adattabili alle più svariate esigenze dimensionali e saranno disponibile in rolli da 10,05 mt x 70 cm base su tessuto non tessuto: un prodotto dall'alto contenuto tecnico e facilmente lavabile. In alternativa la collezione è proponibile come tattoo wall, un vero e proprio affresco digitale.
Guarda l'intero campionario

Photo ltd

Per la tua collezione di fotografia d’autore…
Photo Ltd

Corso Moncalieri 238, Torino
orario 9,30 - 12,30 /15,30 - 19,30, chiuso domenica e lunedì mattina

su appuntamento: Daniela Trunfio 339 6116688
info@photoltd.it

Nasce a Torino Photo ltd, un progetto ideato e realizzato da Daniela Trunfio per Litelab – Idee per la Fotografia: una vetrina selezionata e dedicata in esclusiva alla fotografia italiana.
Photo ltd presenta una carrellata sulla fotografia italiana: dalla fotografia d’archivio, alle grandi firme del fotogiornalismo italiano, ad autori contemporanei noti e ai giovani talenti.
I sessanta autori che partecipano al progetto, hanno messo a disposizione una selezione di otto scatti. Su questa selezione, consultabile e in vendita on line, sono stati identificati, con gli autori, tre scatti per ciascuno e realizzato una produzione di stampe fine art dimensione 20 x 30 in una preziosa edizione di 30 esemplari, in vendita al un prezzo variabile tra 250 Euro e 1.000 Euro.
Le stampe d'autore sono visibili e acquistabili presso:
- Lo showroom di Torino (Corso Moncalieri 238) dove è esposto in permanenza l’intero catalogo “Editorial”.
- On line sul sito di e-commerce www.photoltd.it che presenterà oltre al catalogo dell’Editorial, per ogni singolo Autore, una selezione di lavori per i quali non è prevista la realizzazione delle stampe in piccolo formato.